fbpx

Teatro Romano

TEATRO ROMANO


Anfiteatro

Teatro Romano

Il teatro romano di Benevento rappresenta  gran parte del patrimonio archeologico sannitico. Fù costruito nel II secolo dall’imperatore Adriano e venne inaugurato nel 126 e successivamente ingrandito da Caracalla tra il 200 e il 210.


Il teatro Romano sorge tra Port’Arsa e il Duomo, nelle vicinanze del cardo maximus dell’antico impianto urbanistico romano. La sua è una forma semicircolare ma ha delle dimensioni enormi: 90 metri di diametro e poteva ospitare sino a 15.000 spettatori. 

Realizzato in opus caementicium (opera cementizia) con paramenti in blocchi di pietra calcarea e laterizio in origine era costituito da 25 arcate in tre ordini,

Oggi si conservano solo il primo e una piccola parte del secondo ordine.


Dove prendevano posto gli spettatori per assistere agli spettacoli, si è conservata e evincono i tre ordini architettonici che la formavano:

 l’ordine tuscanico, ionico e corinzio. 

Le gradinate e l’edifico scenico erano ricoperti da lastre marmoree policrome e stucchi che ancora oggi si sono in parte conservati.


Alle spalle della scena molto ampia, vi erano tre scale che portavano ad un livello inferiore e supposta

l’esistenza di un altro ingresso riservato agli artisti. 

l’’ingresso del teatro romano di Benevento

ANFITEATRO


Esso rammenta il Teatro di Marcello a Roma e testimonia quindi la grande importanza dell’arte sotto Adriano e successivi imperatori romani.


Venne abbandonato in epoca longobarda, fu in parte interrato ed utilizzato come fondazione per le abitazioni.

Inoltre nel XVIII secolo sù quanto restava del teatro venne costruita la Chiesa di Santa Maria della Verità.


Nel 1890 l’archeologo Almerico Meomartini  auspicò il ripristino,

anche se poi i lavori ebbero inizio molto più tardi  e si interruppero nel 1930 a seguito del forte terremoto che colpì questa zona. 

Il teatro romano di Benevento fù definitivamente ultimato e consegnato nel 1957.


Si è purtroppo perso una buona parte del rivestimento marmoreo ma ad oggi è totalmente agibile, gode di una perfetta acustica,

ed è ancora oggi utilizzato per la sua funzione originaria: dilettare gli spettatori con opere e rappresentazioni.


Michael Saccone Parrucchieri è un salone di bellezza che offre servizi di taglio, styling e cura dei capelli sia per uomini che per donne. Situato in una zona di tendenza, il salone si distingue per la sua atmosfera accogliente e moderna, dove i clienti possono rilassarsi e lasciarsi coccolare da professionisti esperti.

Gli stilisti Michael e Martina sono conosciuti per la loro creatività e competenza nel creare tagli e acconciature su misura che si adattano perfettamente alla personalità e allo stile di ogni cliente. Utilizzano le ultime tecniche di taglio e colorazione per garantire risultati di alta qualità e soddisfare le esigenze e le preferenze individuali.

Il salone offre una vasta gamma di servizi, tra cui taglio classico e moderno, piega, colore, colpi di sole, trattamenti per la cura dei capelli e molto altro ancora. I prodotti utilizzati sono di alta qualità e mirati a migliorare la salute e la bellezza dei capelli.

Elegance Acconciature è un salone di parrucchieri maschile che ha aperto le sue porte nel 2021 con l'obiettivo di offrire un'esperienza di grooming impeccabile e di classe. Situato in una posizione centrale, il negozio emana un'atmosfera di raffinata eleganza fin dal momento in cui si varca la soglia. Il team di professionisti di Elegance Acconciature è composto da esperti parrucchieri specializzati nel taglio, nella rasatura e nella cura dei capelli maschili. Con un'attenzione meticolosa ai dettagli e una profonda conoscenza delle ultime tendenze nel settore della moda maschile, ogni membro dello staff si impegna a fornire un servizio di alta qualità e personalizzato, adattato alle esigenze e allo stile individuale di ogni cliente.

GUIDAMI AL TEATRO ROMANO

GUIDAMI AL PONTE LEPROSO

SEGUI L'ITINERARIO STORICO

ILOVEBENEVENTO

GRATIS
VISUALIZZA